i-commerce project

ottobre 19, 2006

Eucip…

Filed under: istruzione — Daniele @ 1:44 pm

Salve, era da un bel po che non scrivevo più sul blog, un po’ per mancanza di tempo e un po’ anche per mancanza di voglia…
Oggi tuttavia ho deciso di riaprire con un post che riguarda la certificazione eucip.
L’acronimo sta a significare European Certification for informatics professionals ovvero un documento che certifica il professionista informatico dotato di particolari competenze.
I livelli sono due ovvero:

  • core level
  • elective level

Per ottenere il primo livello è necessario superare i tre moduli: plan – build – operate.
Sucessivamente è possibile specializzarsi in un campo ottenendo la specializzazione elective level. Per costi, informazioni e altro vi rimando alla pagina ufficiale.
P.s. Ho superato due degli esami core level senza particolari problemi utilizzando il testo:
Eucip di A.teti – E.cipriani, il costo è pari a 48 euro :(

agosto 26, 2006

kangaroo

Filed under: consigli,lavoro — Daniele @ 9:51 am

Salve gente, oggi ho a disposizione qualche minuto per pubblicare due righe riguardo ad un nuovo servizio che fa incontrare domanda e offerta di lavoro per coloro che vogliono impiegarsi nel mondo IT. Il sito è kangaroo e dopo una registrazione si può procedere ad inserire il proprio curriculum all’interno della loro banca dati e sperare di essere contattati dalle società che cercano personale. Interessante la funzione che ti permette di vedere quanto vali nel mercato in termini economici e la funzione che permette di vedere in tempo reale la domanda di personale! Provateci :)

ciao!

agosto 20, 2006

Business blog

Filed under: consigli — Daniele @ 5:05 pm

Realizzare un blog è al giorno d’oggi un gioco da ragazzi, ma che dico da neonati…
Perchè allora le aziende italiane che ne fanno uso si contano sulle dita di una mano??

Eccovi le potenzialità che un blog potrebbe darvi:

- costo : per crearne uno non occorre spendere un centesimo, possiamo benissimo affidarci a soluzioni robuste e ben collaudate come wordpress, blogger, splinder ecc…ecc…

- semplicità : un tempo realizzare qualcosa di costruttivo in Internet era un impresa molto impegnativa, occorreva conoscere alla perfezione codice html,php,sql;
oggi attraverso un interfaccia user-friendly è possibile gestire un blog anche senza conoscere una riga di codice.

- pubblicità : con un blog in pratica abbiamo la possibilità di essere visti da milioni di persone in tutto il mondo, pertanto ancora una volta siamo di fronte ad un metodo di comunicazione innovativo ma efficace per raggiungere il nostro target!

Allora che aspettate andate ad aprirvi il vostro blog :)

internet aperto 24 ore su 24…

Filed under: ecommerce — Daniele @ 4:33 pm

E’ Internet uno dei media più amati dell’estate. Lo confermano le ricerche degli analisti, che sottolineano come il web – a differenza di altri mezzi di comunicazione – non venga abbandonato durante le vacanze.

Anzi, per alcuni settori, come le offerte last minute, si nota un incremento del suo utilizzo, segno tangibile che i viaggi sono sempre più appannaggio della Rete e che rappresentano uno dei motori trainanti dell’e-commerce. Ma è dal 21 agosto che si prevede il boom delle ricerche online. A tutto vantaggio di particolari segmenti di mercato, che – attraverso il web – vengono studiati e sondati dai consumatori, desiderosi di informarsi prima di effettuare acquisti o fare investimenti nelle settimane successive al rientro a lavoro. Secondo le ricerche di Yahoo! Search Marketing quattro sono i settori che, dopo i positivi riscontri dello stesso periodo 2005, registreranno il maggiore incremento di visite online.

Primo fra tutti quello automobilistico che, durante il mese di agosto 2005, ha visto le ricerche online aumentare del 15%, con una particolare attenzione rivolta a nuovi modelli di auto e ai concessionari dove testarli. In particolare, le parole più ricercate risultano “assicurazioni auto e moto”, “noleggio auto”, “auto nuove”, “auto usate” a testimonianza del fatto che la gente si serve della Rete come momento di ricerca e di scambio di notizie con altri “navigatori”.

Abitudine che non è passata inosservata dalle case automobilistiche, che sempre più spesso sui loro siti Internet non solo spiegano i vari modelli, ma danno all’utente la possibilità di interagire con la loro “prossima auto” personalizzandola e guidandola virtualmente su percorsi cittadini. In vista della ripresa autunnale, un atro settore che beneficia in particolare delle ricerche online è quello della formazione e delle carriere, che nell’agosto 2005 ha registrato un incremento del 14%.

I siti che offrono annunci di lavoro o di stage, quelli delle università e delle scuole di specializzazione, sono i più visitati in questo periodo. Tra le parole le più ricercate: “master”, “corso di specializzazione”, “corso di inglese”, “offerta lavoro”, “stage”. In terza posizione il settore dell’abbigliamento e gioielli con un incremento dell’11% nel 2005. Principali attori di questo boom online i siti di case di moda, accessori e scarpe, che su internet, già dallo scorso mese, hanno affiancato alla carrellata delle collezioni estive, anche quelle per la prossima stagione autunno-inverno. Tra le parole più cercate “abbigliamento sportivo”, “abbigliamento firmato”, “scarpe”, “borse”, “orologi”.

I rinnovi delle polizze assicurative e le ricerche di prestiti e finanziamenti immobiliari, tipici di questo periodo, hanno reso il settore dei Servizi Finanziari uno dei più “cliccati” dell’estate 2005 con un incremento dell’8% e con ottime prospettive anche per le prossime settimane di agosto. Le parole più gettonate in questo ambito danno indicazioni molto precise: “prestito personale”, “cessione quinto”, “prestito”, “finanziamento”, “mutuo online” sono le più ricercate dai vacanzieri che, messi in soffitta ombrelloni e occhiali di sole, sono già proiettati verso le spese autunnali.

autore: Rossella Ivone
fonte : Tgfin

virtue mart

Filed under: Tecnologie open source — Daniele @ 3:01 pm

virtue martBuongiorno,

oggi ho intenzione di parlarvi di una tecnologia open source che permette di implementare un carrello elettronico all’interno del vostro sito e-commerce. Virtue mart è un modulo che va utilizzato con l’ottimo cms (content management system) Joomla. Anche quest’ultimo è un software open source e quindi liberamente scaricabile, modificabile e ridistribuibile.

L’installazione è alla portata di chiunque , non è necessaria una conoscenza di php e mysql;
è tutto molto semplice quasi come gestire un blog.

Per adesso vi ho messo soltanto la pulce nell’orecchio e non posso fare altro che rimandarvi al sito ufficiale per ulteriori approfondimenti.

Appena trovo un po di tempo farò dei tutorial per i principianti che si vogliono avvicinare!

Presentazione

Filed under: Generale — Daniele @ 12:49 pm

Salve, con questo post apro un blog legato al mondo dell e-commerce, spero di riuscire a creare uno spazio in cui gli utenti troveranno preziosi consigli e informazioni per intraprendere iniziative commerciali all’interno di Internet. Segnalo anche la nuova apertura del forum, inizialmente ospitato da uno spazio web gratuito, tuttavia all’occorrenza mi doterò di un servizio di hosting a pagamento per andare avanti col mio progetto. Per ora è tutto, spero di riuscire ad aggiornare con periodicità il blog. Mi raccomando registratevi su forum :)

The Rubric Theme. Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.